Seminario CLIL, Content and Language Integrated Learning

Seminario CLIL, Content and Language Integrated Learning
17 March 2012 amalelingue

Seminario CLIL, Content andLanguage Integrated Learning, Cristina Oddone, 17 marzo 2012

Il CLIL è una metodologia che prevede l’apprendimento integrato di lingua e disciplina nell’ottica del plurilinguismo. Oggetto di interesse dell’attuale riforma scolastica, il CLIL è stato finora realizzato nelle scuole italiane soprattutto sotto forma di team-teaching, con una forte collaborazione tra i docenti di lingua e di disciplina. I contesti CLIL sono fortemente motivanti e autentici e il loro valore aggiunto è rintracciabile sia nei contesti di apprendimento delle lingue straniere che nella didattica dell’italiano L2.

Cristina Oddone è docente di lingua inglese nella scuola secondaria di secondo grado. Tra i suoi titoli, il Master in Didattica delle lingue straniere, il Corso di Perfezionamento in CLIL, la Certificazione CLIL e la Certificazione in Didattica dell’Italiano a stranieri (CEDILS) (Università Ca’ Foscari di Venezia), il Corso di Perfezionamento sulla didattica con la LIM (Università di Firenze) e il TKT CLIL (University of Cambridge). E’ stata docente a contratto presso la SIS Piemonte per la didattica della lingua inglese ed è ora iscritta al Dottorato di Ricerca in Lingue, Culture e Tecnologie dell’Università di Genova. La sua ricerca riguarda l’impiego degli strumenti del Web 2.0 per la creazione di task e materiali in ambienti CLIL. E’ autrice di testi scolastici per la didattica delle microlingue rivolti a studenti della scuola superiore e di numerosi articoli di carattere scientifico.

programma
parte teorica
– ore 9.30 – 12.30
La metodologia CLIL: principi di base, finalità e obiettivi
Il valore aggiunto del CLIL (contesti di apprendimento in lingua straniera e di italiano L2)
Spunti e strategie per pianificare percorsi CLIL
Gli strumenti della rete e il CLIL

parte pratica
– ore 14.00 – 17.00
Dai principi di base alle attività  : selezione di materiali autentici, scelte operative e creazione dei task.

Per sapere cos’è il CLIL, guardate questo video di Do Coyle, esperta CLIL.